Perché particella smarrita

A chi non è capitato di fare una visura catastale ovvero di leggersi l'atto notarile di un fabbricato o di un terreno e scoprire che ciò che fino a quel momento si credeva non è esattamente ciò che è? O almeno non è ciò che risulta negli atti pubblici o nelle visure catastali?

A chi non è capitato di dover, purtroppo, seguire atti di successione e scoprire in quel triste frangente che le proprietà intestate alla famiglia non erano proprio quelle che credavamo che fossero?

Certezze spazzate via con all'orizzonte un fosco futuro di grane giudiziarie, complicati passaggi burocratici tra registri immobiliari, agenzia delle entrate e uffici del territorio e perché no anche avvocati, geometri, notai e architetti senza dimenticare rapporti più o meno delicati con controparti, vicini e confinanti. Le molte e molte migliaia di euro da spendere sembrano niente rispetto a quanto ci aspetta.

Insomma, la situazione può essere più o meno seria e ci può costare caro. Ma a tutto c'è rimedio (tranne che ad una cosa) e questo sito nasce per offrire un conforto e alcuni spunti di riflessioni su quali possano essere le ipotetiche soluzioni per far fronte ai nostri problemi. Chi scrive ci è passato ed ha appena risolto i suoi problemi (che garantisco erano molto ma molto complessi) e vuole mettere a disposizione con tutti gli interessati la propria esperienza.

info@particellasmarrita.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *